domenica, febbraio 07, 2010

Le cose importanti della vita.

...riguardo all'edizione di ieri...qualche puntualizzazione.
La ragazza che gioca a pallanuoto in serie a e prende 6 in condotta per le assenze. Se non vai a scuola è giusto che prendi 6 in condotta, anche nel rispetto per i tuoi compagni, se no ti iscrivi a una cazzo di scuola privata e puoi fare tutte le assenze che vuoi. Studio Aperto, il difensore delle cause perse.
Poi, cazzo c'è una voragine in scaletta! Luca Pesante vai in giro per Milano a fare domande ai truzzi! Presto che lo spazzagiornale va cominciando...e dobbiamo fare ancora dei copia-incolla su striscia la notizia e verissimo.
E concludiamo con il solito tema, molto caro a Studio Aperto, la cosa fondamentale che non deve mai mancare in un TG. La gnocca. Juliana Moreira, la donna del momento. La donna del momento? Ma se me la ricordo che quest'estate faceva sballonzolare le tette in faccia al Gabibbo...
PS
Se Silvia Carrera può condurre SA io posso diventare direttore di rete.
PS2
Avviso a tutti lettori. aiutatemi. Dove cazzo è finita la Rolla?

domenica, gennaio 03, 2010

Scaletta


Auguro a tutti i lettori del blog un buon 2010! Vi offro in dono la scaletta tipo di SA durante queste feste:

-2 min di cronaca (estera e/0 italiana)
-2 min di politica "in diretta" con la famosa "redazione"
......ma adesso passiamo a cose più leggere.....
-Inviatona a Cortina condita di servizio scemo su qualche cazzata da ricchi
-Saldi: 3/4 servizi dai centri commerciali di Milano e provincia
-Le diete post natalizie con collegamento con l'esperto (di sta minchia).
-Animali (oggi unito con la dieta con il servizio "la dieta per i vostri cani")
-Servizio con la musichetta di Benny Hill
-Del resto si sa
-Un pretesto per far vedere un po' di figa
-Cotto e sboccato
-Una breve pausa.



Qua potete farmi qualunque domanda...

martedì, dicembre 29, 2009

Largo ai moralisti

Studio Aperto, del resto si sa, è sempre in prima linea quando si parla di cuccioli nati nello zoo, gatti che cantano su Youtube o canarini che scoreggiano etc.. La coerenza di Studio Aperto nel difendere le proprie battaglie è fenomenale. La scema che oggi a Cortina andava a "intervistare" le donne impellicciate si vede che non segue le direttive della redazione. E' da Natale che questa sta a Cortina. A fare? Un cazzo. Il titolo del servizio di oggi "Sulla neve con stile". Sta ceppa! che scoop. Pulitzer subito. E' da 5 giorni che questa va in giro per Cortina a dire due parole ai passanti e questi che ovviamente rispondono a monosillabi. Madre di Dio.
Ma passiamo a Belen. Un pilastro della scaletta di SA, pietra miliare in redazione, un po' come la Bellucci, la Bruni, Knut, Corona e Youporn. Osanniamo una donna che sta guadagnando soldi (pubblicità, copertine, bocchini) solo perchè fa la troia in tv. Bel modello giovanile. Ma guarda un po'...ste cose te l'aspetti da verissimo o da Cucuzza, non certo da un "TG". Ah be...ma è Studio Aperto...scusate

domenica, dicembre 27, 2009

E ritorna prepotente....

E ci risiamo. Miss genio 2009. Miss ho studiato molto prima di diventare giornalista. Miss dovrei informarmi prima di dire cazzate. Tutto questo perché? Perché torna "IL GIORNO DELLE SCAZZOTTATE". Meraviglioso. Che bello guardare Studio Aperto sotto le feste. Era da un po' che non guardavo e scrivevo con rabbia dal profondo.
E già che ci sono, bello il servizio di ieri con giornalista sconosciuto che rincorre i milanesi che fanno jogging per il parco. Ma non avete nient'altro da fare??? Siete la solita manica di imbecilli che non sa che cazzo mandare in onda e allora si sveglia al mattino e va in giro a Milano a caso. Merde. Fumanti.
I'm back.

EDIT by gigi90
filmato del 2008

filmato del 2009

video

mercoledì, dicembre 23, 2009

Latinicidio


video


Riporto interamente il commento di Donnina nel post precedente perché ne vale veramente la pena:

E' da ora di pranzo che mi ripeto: "No, non può essere". La perla di oggi si situa appena sotto a quella sul Boxing Day (che, come tutti sanno, è il giorno in cui si fa a botte per aggiudicarsi gli articoli in saldo).
Servizio sul GELICIDIO, parola che indica la pioggia che gela appena tocca terra. Attenti, tenetevi forte che trascrivo letteralmente: "... Non è certo un caso se la parola termina come 'omicidio' e 'genocidio' col suffisso '-cidio' DAL LATINO 'UCCIDERE'".
Ora, non pretendo mica che tutti i giornalisti abbiano studiato un minimo sindacale di latino. Però magari scomodarsi a fare una piccola ricerca etimologica prima di avventurarsi in ca.ate del genere...

A uso e consumo di questi che purtroppo devo definire veri e propri somari raglianti: il suffisso "-cidio" non viene dal latino "uccidere", semplicemente perché la parola "uccidere" in latino
non esiste (chi l'avrebbe detto, eh? Eppure suonava così latino!).
Viene, per la parola "gelicidio", dal verbo latino "cadere" (con l'accento sulla "a"), mentre per le parole "omicidio" e "genocidio" viene dal verbo latino "caedere", con l'accento sulla "ae".
Basterebbe, se non si ha studiato latino, fare un semplice giro su un vocabolario della lingua italiana, ad esempio su www.garzantilinguistica.it da cui copio e incollo l'etimo di "gelicidio":
Dal lat. gelicidi°u(m), comp. di ge°lu 'gelo' e -cidi°um, da cade°re 'cadere'
E così gli ho anche confezionato un bel servizio per domani, sul tema: "Gelicidio: questa parola potrebbe trarre in inganno perché somiglia a 'omicidio', ma siamo sicuri che l'etimo sia simile? No, e ora ve lo spieghiamo... tutta farina del nostro sacco eh".

Seriamente: dare le notizie tendenziose posso anche capirlo (turandomi il naso), dare non-notizie anche questo posso capirlo (sempre turandomi il naso), ma dare informazioni palesemente e ingiustifcabilmente sbagliate solo perché ci si inventa qualche balla di sana pianta e non si ha voglia di fare una minima verifica... questo no, porca vacca!

Donnina

martedì, dicembre 15, 2009

Embè?


Incredibile: Orzo bimbo si scaglia contro Marco Travaglio solo perchè ha detto "embè".
Per una volta Travaglio aveva fatto un discorso serio... e no. Orzobimbo doveva per forza fare cadere il castello dei Lego. Certo, facile criticare estraendo frasi dal loro contesto e modificarle a proprio favore... Non è manipolazione, noooo! Mi ricorda un pò una puntata dei Simpson dove le parole di una frase di Homer (che era stato condannato dalle tv per aver molestato una donna) venivano rimontate in un diverso ordine per farlo sembrare colpevole.
Ecco la prova della manipolazione:

L'attentato al Papi

Scusate ma voglio dire la mia su questa faccenda.
Innanzitutto premetto che sono contro la violenza, questo "attentato" è completamente sbagliato e ingiusto. Però è anche vero che è Berlusconi che se li cerca i cavalletti e le statuette. Cioè dopo 15 anni che non ha fatto altro che: insultare chi non la pensa come lui etichettandoli come comunisti; gridare "vergogna vergogna" in un comizio; affermare che chi non lo vota è un coglione... uno se lo deve aspettare che qualche pazzo prima o poi lo uccida. Dai ragazzi, quante volte abbiamo detto o pensato "gli spaccherei la faccia a Giordano e alla Vada"? Però non l'abbiamo mai fatto perchè siamo sani di mente e preferiamo Internet (o i "sabotaggi" in diretta!) Anche Giordano, come Berlusconi, non fa altro che insultare con il suo pseudo-tg tutti coloro che sono diversi da lui nel modo di pensare (non dimentichiamo i servizi contro Saviano e Eco e contro i vvu cumprà e i rumeni). E non a caso, anche lui gira con la scorta. Vi sembra normale che un semplice giornalista venga scortato da 4-5 uomini?
Ultima cosa: trovo indegno per tutti questi tg filo-governativi che gridano all'attentato. Perchè ad una statuetta tirata al Presidente tutto questo "caos mediatico", e alla polizia che carica verso gli studenti che manifestano non si dice nulla?

sabato, dicembre 12, 2009

Vada's stronzate before Christmas


Scusate se è da tanto che non aggiorno il blog ma il tempo a mia disposizione è davvero poco.
Oggi è stata la Vada a costringermi a tornare a scrivere. Come ogni Natale, la Vadafanculo torna a fare i suoi stupidi servizi con tanto di frase troncata alla fine di cui non riesco a capire il senso.
Due fatti vergognosi:
1) se sentite a volume alto vi accorgerete che le risposte del bambino vengono suggerite dalla Vada;
2) la notizia successiva.

P.s. lo scorso weekend sono andato alla Feltrinelli e ho visto persone fare la fila per comprare questo libro... non c'è più religione...